Il servizio di Centro Diurno Integrato

L’ A.P.S.P “Città di Riva” ha istituito nel 1995 il servizio di accoglienza diurna, ora denominato servizio di “Centro Diurno” , gestito attualmente, in convenzione con l’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, ed ospitato presso la sede di Via Ardaro, 20/A. Attualmente, il servizio è gestito sulla base delle Direttive provinciali per la gestione dei Centri Diurni per anziani e dal servizio SAD in ADI e ADI-CP, in attuazione di quanto previsto dalla legge provinciale in materia di tutela della salute ed è regolato da un accordo contrattuale sottoscritto con l’APSS. Il Centro di diurno gestito dall’Apsp “Città di Riva”, può accogliere contemporaneamente fino ad un massimo di 20 utenti ed è stato autorizzato al funzionamento dalla Provincia Autonoma di Trento con determinazione del dirigente del Servizio per le Politiche Sociali nr. 123 d. d. 23.03.2006.

I destinatari del servizio sono i cittadini anziani con autosufficienza compromessa e non autosufficienti o  con gravi disabilità, o comunque bisognosi di assistenza, assistiti dal Servizio Sanitario Provinciale,  residenti nei Comuni della Comunità dell’Alto Garda e Ledro. Gli utenti possono essere accolti su posti “convenzionati” con l’APSS oppure richiedere l’accoglienza su posti destinati ad utenti “privati” (6 posti).

Il Centro diurno è una struttura in cui sono erogati, in forma semiresidenziale, servizi di carattere socio-assistenziali con l’obiettivo di favorire, il più possibile, la loro permanenza nel proprio ambiente di vita e sostenere le famiglie di appartenenza.

Obiettivo del centro è anche quello di contribuire al mantenimento ed al rafforzamento delle capacità residue delle persone anche a livello di socializzazione. Il centro diurno non accoglie persone allettate.

Orari di funzionamento del servizio

Il centro diurno è aperto tutti i giorni, domeniche e festività comprese in una fascia oraria che va dalle ore 8.30 alle ore 17.30. Gli utenti accolti su posti convenzionati con l’A.P.S.S (14 posti) possono frequentare il centro dal lunedì al venerdì (festività infrasettimanali escluse). E’ inoltre possibile una frequenza di 5 giorni alla settimana, all’interno dei quali siano ricompresi anche i giorni di sabato, domenica e festivi con una maggiorazione a carico dell’utente. L’utente, accolto su posti convenzionati con l’A.P.S.S., può usufruire a richiesta, con costi a proprio carico, del prolungamento della permanenza del centro diurno fino alle ore 19.00 consumando la cena. L’accesso al centro è possibile nelle fasce orarie previste dal Piano Assistenziale Individualizzato. Gli utenti accolti su posti non convenzionati con l’A.P.S.S. possono frequentare il centro 7 giorni su 7 o durante le festività o nelle fasce orarie desiderate, sulla base del “Pacchetto di Servizio” prescelto, e dietro pagamento delle relative tariffe. La frequenza del centro per un orario inferiore alle 5 ore giornaliere è considerata frequenza a part time, superiore alle 5 ore giornaliere a tempo pieno.

Regolamento servizio centro diurno per posti non convenzionati

clicca per vedere le tariffe del Servizio

domanda per centro diurno

informativa trattamento dati

consenso al trattamento dati

relazione del medico di base

impegnativa di pagamento

Sabato 18 Novembre 2017

Abbiamo 90 visitatori e nessun utente online

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona "Città di Riva", Via Ardaro, 20/A 38066 Riva del Garda (Trento) - Italia
E-mail: info@csarivadelgarda.com  PEC: apsp.cittadiriva@registerpec.it  Telefono +39.0464-554280 Fax +39.0464-556420
www.csarivadelgarda.com  Partita IVA n. 02086810229  Policy Privacy

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito non utilizza cookies di profilazione per registrare il comportamento dell'utente e consente il trasferimento di cookie di terze parti a fini statistici. Procedendo con la navigazione, accettando consapevolmente la nota di questo banner, l'utente fornisce la propria incondizionata liberatoria alla nostra politica d'uso dei cookie. Cosa sono i cookie?